Le regole del titolo perfetto

Le regole del titolo perfetto

Come creare un'offerta performante.

26 Set, 2017
376 views

La pubblicazione delle offerte è il primo passo fondamentale nel processo di selezione. Come il CV è per i candidati un biglietto da visita, così l'annuncio di lavoro è il principale strumento con cui le aziende alla ricerca di talenti presentano il proprio brand.

1. Il titolo dell’offerta di lavoro è fondamentale soprattutto per il matching tra la posizione offerta e le modalità di ricerca per parola chiave da parte degli utenti iscritti a InfoJobs. Più il titolo è chiaro ed esaustivo, più la visibilità dell’annuncio sarà efficace.

Se, ad esempio, si cerca una figura che si occupi della creazione di contenuti aziendali, indicare Risorsa Marketing non è sufficiente. Il titolo efficace è Content Marketing Specialist. D’altro canto, Supplier quality engineer è un esempio di titolo indicato per una figura tecnica con skill molto precise e definite. La semplice qualifica di Ingegnere non è infatti esaustiva.

2. E’ importante identificare in modo appropriato il tipo di lavoro offerto. Il titolo deve essere riconoscibile: indispensabile, quindi, inserire il ruolo preciso, con dei sostantivi generici e riconosciuti, e descrivere le specifiche solo in seguito.

Se si cercano delle figure specializzate, si può utilizzare la terminologia specifica di un settore professionale, come ad esempio per i Saldatori Tig. Le caratteristiche della ricerca o la provincia, come 4 Saldatori Tig Lombardia devono essere specificate solo in seguito, negli appositi campi dell’offerta. Sì invece alle specifiche di settore, se sottintendono determinate competenze: ad esempio Sales Manager settore Food&Beverage.

3. I candidati effettuano la ricerca per parole chiave: inserire elementi superflui, come ad esempio urgente, AAA oppure azienda leader non fa aumentare la visibilità dell’offerta.

È inoltre sufficiente inserire come titolo dell'offerta Sales Account anche per una ricerca immediata e specificarne l'urgenza in seguito nel corpo del testo. Infine, per un annuncio a carattere nazionale non serve indicare nel titolo la specifica in tutta Italia. L'area della ricerca deve essere specificata solo successivamente negli appositi campi dedicati.

Sembrerà poi un fatto scontato, ma è sempre necessario prestare la massima attenzione alla forma ortografica. I refusi non solo sono indice di scarsa professionalità agli occhi di chi legge, ma incidono sull’efficacia dell’annuncio. Un titolo impreciso avrà infatti meno probabilità di apparire tra i risultati delle ricerche effettuate dagli utenti.

InfoJobs non controlla preventivamente i commenti che vengono pubblicati in questa sezione. Confidiamo nel rispetto e buonsenso di ciascuno. Vi chiediamo di segnalare a candidati@infojobs.it eventuali commenti inopportuni, che verranno prontamente rimossi.